Menu sport


Le Audi RS5 di Kristoffersson e Morbidelli sono state le regine delle prove della settima prova del mondiale Superstars a Vallelunga. Alla guida della sua Maserati Quattroporte, Mauro Cesari ha provato a difendersi chiudendo al 13° posto le qualifiche con il tempo di 1’41”708 a 1”669 di distacco dalla pole di Kristoffersson. Meglio le libere del mattino durante le quali il pilota spoletino ha girato con l’11° tempo: 1’42”934 a 2”191 dal mattatore svedere Krisstoffersson.



Commenti