Menu sport


Manca solo l’ufficialità ma Zoran Luzi torna sulla panchina dello Spoleto. La decisione è arrivata pochi minuti fa col tecnico che sarà in sede questa sera e incontrerà la dirigenza al completo, capitanata dal presidente Santirosi.

La sconfitta di ieri con lo Scandicci è stata fatale a Marco Schenardi che paga la carenza di risultati. Con lui i biancorossi hanno raccolto 20 punti in 23 partite: “Ringraziamo Schenardi per il suo lavoro. – fa sapere la società – Avevamo bisogno di una scelta che desse una scossa alla squadra, necessaria per raggiungere la salvezza”.

Zoran Luzi, quindi, torna sulla panchina dopo averla occupata per le prime sei giornate nelle quali lo Spoleto aveva raccolto 9 punti. La società optò per l’esonero dopo il ko nel derby di Foligno e ora ha scelto di riprovare con lui. “Ci affidiamo a lui nella speranza che sia la persona giusta per ricomporre la giusta armonia nello spogliatoio. La chiave per riuscire a dare il massimo e fare risultato è questa”. Nelle ultime ore era circolata pure la candidatura di Tommaso Volpi, mentre la pista Ezio Brevi era oramai raffreddata da giorni.

 



Commenti