Menu sport


Sarà un fine settimana da ricordare quello andato in scena a Faenza in occasione del primo round del campionato italiano Presige di motocross. Il 19enne spoletino Leo Junoir Angeli (foto) centra il primo grande risultato della carriera, salendo sul podio nella classifica generale della MX2.

Il giovane crossista del Moto Club Spoleto, reduce da un infortunio ad un vertebra ha conquistato uno splendido 3° posto frutto del 2° posto in gara 1 e di un 9° posto in gara 2. Il sella alla Ktm del team Steels Dr Jack Fly Over, Angeli ha messo subito le cose in chiaro dalle qualifiche e con il 10° tempo assoluto si è candidato di diritto a ricoprire un ruolo di protagonista in gara.

Ebbene si perché in gara 1 il talentuoso crossista spoletino ha condotto per l’intera durata della competizione per poi essere superato solo nel finale chiudendo al 2° posto. Buona la partenza in gara 2 con Angeli che si è portato nelle prime posizioni. Nel finale è affiorata la stanchezza ed il dolore alla vertebra non ha permesso al giovane talento di esprimersi al meglio, ma ha comunque tagliato il traguardo al 9° posto salendo sul podio della generale.

Gran bella soddisfazione per Angeli che, dopo tanta sfortuna finalmente riesce a dimostrate in pista il proprio valore. Ora lo spoletino è al 3° posto nella generale del campionato italiano MX2 con 295 punti e si prepara per il prossimo appuntamento del 30 agosto a Castiglion del Lago.

RISULTATI

Rivivi le due gare: https://www.youtube.com/channel/UCA-y2WxSLtJMZ_geqzpoFoA



Commenti