Menu sport


Sulle orme della prima squadra cresce nel Campionato di Serie D1 la matricola Bad Team, che con una partita stratosferica batte 5-0 una squadra esperta come quella del Perugia, capitanata da Stefano Gatti finalista del torneo di 5 categoria a Perugia persa solo al 5 set con il nostro Francesco Vitali.

Ed è proprio senza Vitali, il gioiello della squadra spoletina che non ha ancora debuttato in campionato, che i favori del pronostico erano decisamente avversi ai ragazzi.

Ma i conti si fanno alla fine e davanti al pubblico amico i nostri hanno letteralmente travolto i perugini. Con Alessandro Leonardi sempre più capitano convinto dei propri mezzi e autore di 2 punti, sugli scudi salgono Michele Proietti e Filippo Grullini che regolano proprio Gatti entrambi per 3 set a 2 e mostrano un tennistavolo di bel livello.

“Sono molto contento, – commenta Alessandro Scatolini – Filippo e Michele hanno iniziato con me questa avventura e vederli giocare così mi emoziona , non pensavo fossero così bravi sia a livello tecnico che a livello mentale oggi ci hanno stupito. Sono l’esempio di come  l’allenarsi in maniera seria porta i frutti. Avranno sicuramente degli alti e bassi durante la stagione, il cambio di categoria si farà sentire è logico ma in squadra c’è un anima quel Leonardi che è determinato come non mai e poi Vitali darà loro ancora più convinzione.”

Settimana prossima ci sarà l’esordio di una delle D2 anche qui dobbiamo lottare con il sorriso di chi non molla mai!!!! Ci sarà da divertirsi ne siamo convinti.



Commenti