Menu sport


Domattina, la squadra spoletina della Fenice sarà impegnata a Pisa per la seconda giornata del Campionato di Serie C, per difendere qual podio che si era guadagnato a Serravalle (San Marino), giungendo terza alle spalle della Ginnastica Rimini e del Club Giardino.

La squadra scenderà in pedana per settima, fra le 23 squadre iscritte al Campionato. La tecnica Ivelina Taleva, schiererà ancora Camilla Quondam al corpo libero e Benedetta Risi alla fune, mentre Lavinia D’Amato sarà impegnata al cerchio e alle clavette, con Ludovica Serafini alla palla e al nastro.

Per una possibile scalata al primo posto, unico valevole per la promozione in serie B, non essendoci più i punti speciali, ma solamente la somma dei punti ottenuti nelle diverse giornate, le ginnaste dovranno ottenere il massimo in ogni attrezzo, per cercare di recuperare i pochi punti che la separano dal Club Giardino, mentre sarà più difficile recuperare i punti al Rimini che nella prima prova si era imposta con largo margine, sempre con un occhio alle spalle, perché ci sono sempre squadre molto agguerrite.

 



Commenti