Menu sport


C’è ancora un po’ di amaro in bocca per la Clitunno del nuovo Presidente Evando Pacifici, che per appena 3 punti ha mancato la promozione nel massimo campionato regionale di calcio, concedendo il salto di categoria al Massa Marata. A quanto pare la società campellina ha preferito non presentare la domanda di ripescaggio e quindi nella prossima stagione disputerà per il secondo anno consecutivo il campionato di Promozione.

I biancocelesti di Mister Fabrizio Giusti però possono consolarsi con la vittoria della Coppa Disciplina del girone B di Promozione. La società ancora una volta si distingue per la massima correttezza in campo totalizzano 9,30 (9,15 calciatori, 0,15 allenatore, 0 società e 0 dirigenti). I biancocelesti hanno preceduto il Giove 9,45 e la Julia Spello 9,60.

La società Clitunno rappresenta un esempio di correttezza da seguire per l’intero sistema calcistico locale.

 



Commenti