Menu sport


(S.G.) – Una bella festa, tra amici. Veri amici che hanno condiviso (da giovani) la fatica e le gioie di indossare la maglietta bianco-azzurra.

Così al Conte Ròvero di Campello sul Clitunno le vecchie glorie anni 40-50-60-70-80-90-2000 hanno indossato per un’ulteriore volta le scarpette bullonate e con un pallone hanno calpestato l’erba ritornando per due ore bambini.

Non è mancato il momento di autentica commozione quando è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria di tutti gli ex che purtroppo ci hanno lasciato sia atleti che allenatori e dirigenti.

La foto ricordo a testimonianza dell’evento e la promessa di rivedersi quanto prima.

 

Concluso il raduno delle vecchie glorie campelline, la società Clitunno è ritornata sul mercato trasferimenti con operazioni, stavolta, di sola uscita. Il Direttore Sportivo Fabrizio Rossi comunica che Federico Stella (98) ex Ducato, è passato alla corte di mister Luca Patarini con la Nuova Gualdo Bastardo. Anche Francesco Angeli (99) cambia casacca e va in prestito in terra marchigiana a Muccia.

 



Commenti