Menu sport


(s.g.) – In sede di presentazione della partita al Barbabella di Allerona Scalo, mister Fabrizio Giusti metteva tutti in guardia circa le difficoltà di una partita in cui la Clitunno avrebbe affrontato: dal campo in terra battuta alla voglia degli avversari di allontanarsi dalla zona play-out. Così è stato e la Clitunno già al 3′ minuto raccoglieva il pallone in fondo alla propria rete per il vantaggio locale siglato da Pagnotta Massimiliano.

Ci voleva poi un grande Cimarelli per bloccare due pericolosi tentativi dei giocatori allenati da Samuele Baldini.

La Clitunno al 43′ trovava il pareggio. Un maldestro retropassaggio a Dominici superava il portiere e metteva in condizione Sabah Kerjota di segnare comodamente il gol del pareggio. L’intervallo calmava la voglia dei 22 contendenti in campo ma non quella dell’autore del pareggio bianco azzurro. All’inizio della ripresa il giocatore di Giusti si avventava come un falco in cerca della propria preda, sull’angolo battuto da Gjinaj. S’incuneava tra le maglie della difesa di casa e metteva in rete il gol della vittoria.

Il risultato di questa giornata è sotto gli occhi di tutti: prosegue la corsa campellina in vetta alla graduatoria a 37 punti. Non sono da meno Massa Martana e S. Venanzo che si confermano appaiate al secondo posto a quota 35 punti. Più staccata  ma con una gran voglia di rientrare nel giro che conta, il Campitello. Due di queste (Massa Martana e Campitello) oltre al Montefranco (domenica prossima) saranno le avversarie della Clitunno nelle prossime tre giornate.

Il campionato si fa interessante.

ROMEO MENTI – CLITUNNO 1-2 (1-1)

ROMEO MENTI: Dominici; Dottarelli, Franciaglia; Keita, Nuccioni (35’st Cenerotti), Moretti (30’st Mari); P. Ricci (25’st Baffo), Pagnotta, Santo (16’st Montegiove), Cochi, Giomarelli. A disp.: Pontremoli, Brumini, Ciuco, F. Ricci, Marini. All.: Samuele Baldini

CLITUNNO: Cimarelli; Pinchi, Campana; Paci, Bucciarelli, Baldoni; Gjinaj, Rosi (23’st Conti), Boraschini (20’st Scarabottini), Cavadenti (40’st Salvucci), Kerjota. A disp.: Mariani, Cuna, Santoni, Scavazza, Calamita. All.: Fabrizio Giusti

ARBITRO: Saverio Anelli di Terni. Assistenti: Alessio Bacci di Foligno e Paolo Garofalo di Perugia

RETI: 3’pt Pagnotta (RM), 43’pt e 10’st Kerjota (C) (foto di E. Pacifici)

 



Commenti