Menu sport


 

Inaspettata sconfitta con la Cus Roma nel campionato di pallanuoto Uisp centro Italia. A Roma i ragazzi di Bizzarri si arendono con un punteggio 6 a 7 contro la squadra meno quotata del campionato (parziali 0-0, 1-2, 4-1, 2-3). Il gol che ha dato la vittoria per la Cus è arrivato a 40″ dalla fine ma prima non si è vista mai una squadra spoletina cosi poco precisa con 12 tiri sbagliati. Inoltre il dato delle 12 espulsioni contro sole 3 degli avversari la dice lunga anche sull’arbitraggio che ha inciso. Infatti tutte le 7 reti per i romani sono arrivate quando la squadra spoletina giocava con l’uomo in meno. Per Il Delfino marcatori Diego Marchi (3 volte a segno) e Montesi, Rossi e Ferretti. Buona prova per il neo arrivato Gian Maria Mincarelli. La prossima partita è in programma gia domenica 20 contro la quotatissima Albano.


Commenti