Menu sport


Quella di giovedì scorso potrebbe essere stata l’ultima cena e a decidere le sorti della 4 Castelli Valnerina è toccato proprio agli “apostoli” ovvero i giocatori della società biancoverde. A quanto pare non tutti si sono resi disponibili a proseguire l’esperienza con la Pol Pen, società che si era offerta per salvare il calcio della bassa Valnerina.

Assente alla serata il Presidente della 4 Castelli Antonello Caterini, ma presente invece la Presidente della Pol Pen Angela Carmeli. La Pol Pen avrebbe rilevato gratuitamente il titolo di I categoria della 4 Castelli e si era resa disponibile a disputare le gare interne a Castel San Felice.

La società però avrebbe dovuto rinforzare la rosa a disposizione di Mister Fabrizio Santarelli per affrontare un campionato di categoria superiore, ma senza la disponibilità dello zoccolo duro della 4 Castelli l’accordo non si è concretizzato.

“Voglio ringraziare il sindaco Tullio Fibraroli – afferma la Presidente della Pol pen Angela Carmeli – ma anche Antonello Caterini che si sono dimostrati disponibilissimi nei nostri confronti. Un grazie va anche ai giocatori e al custode del Santi di Castel San Felice che avrebbe continuato anche a collaborare con noi.”

Per la 4 Castelli era l’ultima spiaggia? Presumibilmente si, con la società che si avvia a chiudere i battenti.



Commenti