Menu sport


I tanti sacrifici alla fine pagano e per il giovane crossista Leonardo Junior Angeli (foto) il 2020 potrebbe essere finalmente l’anno della svolta. Il 18enne spoletino nella prossima stagione vestirà i colori arancioni della Ktm del prestigioso team Steels Dr Jack Fly Over tra i protagonisti del Mondiale e dell’Europeo di motocross.

La notizia si apprende dal portale www.mxreport.it che ha pubblicato un articolo relativo ai programmi del team.

Il crossista spoletino del Moto Club Spoleto che già nella passata stagione ha calcato le piste dell’Europeo per fare esperienza nel 2020 sarà in sella alla Ktm Sx-F 250 cc e disputerà gli Internazionali d’Italia MX, il campionato Europeo EMX 250 e l’Italiano Prestige nella MX2. L’obbiettivo per l’Europeo è quello di centrale la qualificazione per le manche che assegnano i punti, mentre per l’Italiano sarà quello di far parte costantemente del gruppo dei migliori.

“Sono molto contento di annunciare la mia collaborazione con il team Steels Dr Jack Fly Over – dichiara Leo Junior a mxreport.it – vorrei ringraziare innanzitutto Robin Caldelli e Leonardo Spoletini per avermi dato questa grande opportunità, il mio allenatore in pista Massimiliano Costantini, a cui devo molto per il lavoro svolto in questi ultimi anni che mi ha permesso di arrivare ad un buon livello, la mia famiglia e tutti i miei sponsor che mi permettono di proseguire il mio sogno. Per finire vorrei ringraziare anche Badiali Cashmere, Urbani Tartufi e Tecnobike. Un saluto a chi mi segue e sostiene.”

A Leo Junior l’augurio per una stagione ricca di soddisfazione e successi sportivi da parte della redazione di Spoletosport.it



Commenti