Menu sport


Le ragazze di coach Lorenzo Giannursini (foto), dopo il vittorioso esordio nel campionato under 16 contro le pari età del Petrignano, hanno infilato la seconda vittoria consecutiva battendo per 3 a 1 la Volley Foligno Bianca.

Dopo un inizio di match stentato e caratterizzato ancora da molti errori individuali, le giovani olearie nel corso dell’incontro hanno via via acquisito più tranquillità. Dopo aver perso un primo set con il parziale di 22-25 si sono aggiudicate i tre set successivi (con i parziali 25-23 25-22 25-16) e i tre punti in palio. Sicuramente migliore la prestazione delle ragazze in battuta e attacco rispetto alla gara di Terni. Ricezione e numero di errori sono due dei fronti su cui sarà incentrato il lavoro in palestra nei prossimi giorni.

La stessa squadra sempre agli ordini di coach Guiannursini ha domenica nel Campionato di seconda divisione. La ancora poca esperienza delle ragazze ed il timore reverenziale verso una formazione più esperta, reduce dai playoff promozione dello scorso anno, hanno un po’ bloccato gambe e braccia delle giovani spoletine, che dopo aver perso nettamente il primo set con un parziale di 25-9, hanno provato a giocarsi la gara nei parziali successivi pur uscendone sconfitte con parziali 25-17 25-19.

COACH GIANNURSINI
Sapevamo che quello della seconda divisione sarebbe stato un campionato difficile per la nostra formazione, gli obiettivi di questa partecipazione sono far accumulare esperienza alle ragazze e dare maggiori opportunità a tutte di scendere in campo ed a Terni entrambe gli aspetti sono stati curati. Nel campionato under 16, pur essendo più giovani di un anno rispetto all’età della maggior parte delle atlete delle altre formazioni, stiamo dicendo la nostra. Gli alti e bassi di rendimento non sono indicativi su ragazzine di 13 / 14 anni, ma il trend generale è più che positivo e le prospettive di crescita sono ottime. Le gare ci stanno dando le giuste indicazioni per orientare il tanto lavoro che ci aspetta in palestra.”

MONINI SPOLETO 2004 – Maria Vittoria Cesaretti, Maria Chiara Anderlini, Martina Pazzogna, Giulia Ponellini, Beatrice Pizzi, Maria Elena Bruzzoli, Alessia D Agata, Elisabetta Toma, Chiara Frascarelli, Elsa Radi, Melissa Massari, Anna Moriconi, Margherita Marchesini, All. Lorenzo Giannursini e Andrea Benedetti, dirigente Luca Ruggieri.

 



Commenti