Menu sport


Impiega poco più di un ora la Monini Spoleto di Coach Luca Monti ad avere la meglio di Alessano. Gli spoletini in gara 2 degli ottavi di finale play off, forti del 3 a 1 di gara 1, vincono agevolmente il primo set, poi gli ospiti nel secondo parziale rimangono agganciati fino al 21 pari. Spoleto si impone 25-21 e chiude la pratica qualificazione ai quarti di finale. Nel 3° set il tecnico spoletino da spazio alle seconde linee che, dopo un avvio un po’ difficile perfezionano una favolosa rimonta e chiudono il match sul 3 a 0. Ora mercoledì Corvetta e compagni saranno di nuovo in campo per gara 1 dei quarti di finale play off in trasferta a Santa Croce.

Il tecnico di casa conferma il 6+1 che si è imposto ad Alessano con Bertoli e Mariano in posto 4.

La Monini trova il primo break con un ace di Bertoli (5-3). Un attacco vincente di Raic permette ai padroni di casa di allungare. Van Berkel ferma Culafic a muro (9-4), poi la battuta di Raic porta la Monini sul 12-6. Spoleto mantiene il vantaggio (17-10), Alessano non reagisce e Van Berkel mete a terra il primo tempo del 21-12. Tofoli toglie Culafic, Zamagni chiude la sette che vale 9 set-ball e Raic perfeziona il mani-fuori del 25-15.

Alessano parte avanti 5-3. Spoleto continua a commettere errori  (5-9), poi punto a punto si rifà sotto (10-12) e Bertoli con un ace firma il 12 pari. Si prosegue in equilibrio (16-16), poi un muro su Bertoli vale il break, ma lo stesso Bertoli restituisce il favore a Culafic (18-18). Si prosegue punto a punto (21-21), un errore in attacco di Culafic regala il sorpasso della Monini. Monti manda in campo Costanzi per il servizio e la ricezione degli ospiti va in crisi. Raic con un attacco vincente e con un muro su Lipinski regala 3 set-ball ai suoi. Il set si chiude 25-21 con un errore in attacco di Culafic.

Coach Monti da spazio alle seconde linee Costanzi e Segoni sulla diagonale palleggiatore-opposto, Agostini e Galliani in posto 4 Cubito e Katalan al centro. Partenza sul 5 pari. Si prosegue punto a punto (8-8), poi gli ospiti fanno la differenza a muro e allungano (12-8). La Monini si rifà sotto (13-15), ma gli ospiti realizzano 3 punti consecutivi, che costringono Monti a fermare il gioco (13-18). Un muro di Katalan e uno di Agostini riportano gli spoletini a -2. Un ace di Costanzi ed un contrattacco vincente di Segoni valgono il 20 pari. Galliani firma il sorpasso, ma il punto del 22-20 arriva grazie ad un ace di Riccardo Costanzi, poi Katalan fa 23 a muro. Un bel mani-fuori di Segoni regala 4 match-ball alla Monini, che chiude 25-21 con un bel muro di Galliani.

 

 

MONINI SPOLETO-AURISPA ALESSANO 3-0 (25-15, 25-21, 25-21)

MONINI SPOLETO: Zamagni 6, Mariano 10, Bertoli 8, Raic 11, Van Berkel 3, Corvetta, Bari (L), Cubito 2, Galliani 4, Segoni 6, Costanzi 3, Agostini 3, Katalan 2, Di Renzo (L). All: Monti

AURISPA ALESSANO: Alberini 1, Tomassetti 7, Lipinski 9, Usai 5, Lazzaretto 8, Culafic 8, Bisci (L), Peluso, Morciano (L), Liglisci 1, Lugli, Cordano. All: Tofoli

Atbitri: Carcione Vincenzo, Pecoraro Sergio

moniniblu7


Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia ScocciantiVia Guglielmo Marconi, 250 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]