Menu sport


Benedetta Gramaccioni, playmaker classe 1998 alta cm 174 di Spoleto, dove ha cominciato a giocare a basket a 10 anni, può esibire un gran bel biglietto di presentazione: è stata convocata nelle nazionali under 14-15-16-18! Con Perugia, la sua prima squadra, ha conquistato le finali nazionali under 14. Poi per tre anni ad Ancona in A2, quindi 2 anni a Forlì sempre in A2 con la perla nel 2017-18 : secondo posto under 20 alle finali nazionali. Studia scienze motorie. Si presenta a Vicenza molto carica, forte di 9.5 punti a partita per un totale di 247 punti. “Ma la mia specialità è dare assist (3.6 a partita), far girare bene la palla, aiutare le compagne a segnare, non disdegnando di prendermi le mie responsabilità al tiro”.

La VelcoFin Vicenza presenta con queste parole la play spoletina Benedetta Gramaccioni che nella prossima stagione disputerà ancora il campionato di serie A2 di pallacanestro. La società vicentina ha ufficializzato l’ingaggio della 21enne cresciuta nella fila della Blubasket Spoleto.

Per la giovane cestista spoletina si prospetta ancora una stagione di altissimo livello che potrebbe lanciarla definitivamente nel gota della pallacanestro italiana.

 



Commenti