Menu sport


Lutto nel mondo dello sport ed in particolare del tennis spoletino ed umbro. Si è spento oggi all’età di 88 anni Alberto Andreini, fondatore nel 1971 del Circolo Tennis Spoleto. I funerali si terrano domani (sabato) alle ore 15,30 alla chiesa di Santa Rita. Andreini già da un po’ di tempo era alle prese con un male incurabile.

Di seguito riportiamo il ricordo del Presidente del TC 2 Valli-Spoleto 1971 Marco Trippetti.

“Oggi perdiamo un grande uomo di sport, che ha segnato in maniera indelebile 50 anni di storia sportiva cittadina. Il grande Alberto Andreini, “Bob” per tutti noi, ci ha lasciato in maniera discreta come sempre ha vissuto. Un signore di altri tempi, un gigante che ha accompagnato generazioni di spoletini, discreto ma fermo, vicino, ma mai ingombrante, esempio vivente per tantissimi di noi. Pochi giorni fa, se pur a fatica, ancora mi parlavi e mi raccontavi di quegli anni ‘60 in cui il tuo sogno e quello dei tuoi amici, cioè di realizzare un circolo tennis al centro storico, come solo nelle grandi città era stato possibile, si è realizzato! Racconti epici, di un’altra epoca… hai vissuto la tua passione fino a pochi anni fa ed il vederti giocare il tuo doppio del mercoledì pomeriggio era per noi qualcosa di familiare, di normale, come l’alternarsi delle stagioni. Grazie per tutto quello che hai fatto, primo storico presidente, fondatore del circolo tennis Spoleto.. i “tuoi” ragazzi, di tutte le generazioni, ti ricorderanno per sempre.”  



Commenti