Menu sport


Prosegue la fase di avvicinamento alla trasferta di Todi per lo Spoleto di mister Brevi che da ieri sera potrà contare anche sul prezioso apporto del giovane attaccante, classe 1993, Alessandro Luparini. Il giocatore, spoletino e cresciuto nella società del patron Santirosi, ha firmato ieri sera il contratto che lo lega allo Spoleto ed ha rescisso definitivamente con il Foligno società che lo aveva prelevato dal Siena. Luparini si aggiunge ad un già folto gruppo di fuoriquota di ottimo livello che alla lunga potrebbero fare la differenza. Il giocatore ha già iniziato ad allenarsi con i compagni da una settimana ed oggi, a Baiano, ha disputato anche la classica partitella del giovedì. Domenica dovrebbe comunque essere a disposizione del mister che oggi ha effettuato le prove generali. Domenica sarà assente Cann ed il tecnico spoletino sta cercando una soluzione per reinventare la difesa. Non si esclude che il mister possa ancora cambiare modulo. Se i problemi riguardano il reparto difensivo a centrocampo il tecnico biancorosso dovrebbe recuperare Cesari mentre per l’attacco ha provato varie soluzioni alternando Zuppardo, Cavitolo, Di Giuseppe e Tomassoni che domenica ha destato una buona impressione. Domani si torna al Flaminio, poi sabato mattina è prevista la rifinitura al Comunale.



Commenti