Menu sport


(di Stefano Gobbi) – Perde secco la Clitunno juniores ma il risultato è troppo bugiardo. Il campo pesante ha sicuramente tradito la difesa di casa in almeno tre segnature. Va da se che la vittoria della capofila Campitello è più che legittima.

I gol all’8’ DAL DISCHETTO DEL RIGORE Sanchez Rojas batte Napoli. Al 15’ il fondo allentato tradisce Napoli su tiro di Domiziani al 15’. Lo stesso centravanti ospite si ripete al 29’ in contropiede un minuto dopo che (28’) Arcangeli aveva accorciato le distanze.Al 12’st Alunno approfitta di un’incertezza di Napoli per siglare il 3-1. Negli ultimi 4 minuti molla la presa la Clitunno e al 41’ da via libera a Lo Russo di segnare il 5-1 mentre al 90’ l’ex Petroni firma il risultato siglando il 6-1

CLITUNNO – CAMPITELLO 1-6

CLITUNNO: Napoli; Tinivelli, Cuna (1’st Cuna); Pacilio, Lucante (31’st Cali), Striano (16’st Ciamarra); Pellegrini (15’st Anastasi), Arcangeli (7’st Giacomelli), Mariani, Antonini, Baratta. A disp.: Spuntarelli, L. Cavadenti. All.: Mauro Morichi

CAMPITELLO: Pettine; Piantoni (21’st Kola), Pozzi; Moricciani, Sensini, Sanchez Rojas (14’st Petroni); Orlacchio (32’st Longhi), Gentileschi, Domiziani (10’st Cellulosi), Candelori, Anullo (21’st Lo Russo). A disp.: Menicucci, Kola, Falaschi, Petroni, Longhi, Lo Russo, Cellulosi. All.: Daniele Scatolini

ARBITRO: Francesco Foglietta di Foligno

RETI: 8’pt Sanchez Rojas (CA), 15’pt, 29’pt Domiziani (CA), 28’pt Arcangeli (CL), 12’st Anullo (CA), 41’st Lo Russo (CA), 45’st Petroni (CA)



Commenti