Menu sport


Abbiamo accolto con grande orgoglio e soddisfazione la notizia dell’ennesimo successo della nostra atleta Agnese Duranti”.

Con queste parole il Sindaco Umberto de Augustinis si è voluto complimentare con la ginnasta spoletina che, in occasione della World Cup di ginnastica ritmica di Pesaro, ha conquistato ieri la medaglia d’oro con la Squadra Nazionale Italiana nella finale alle 5 palle.

Si tratta di un risultato eccezionale, che sicuramente premia e ricompensa Agnese per l’impegno e la dedizione, elementi che continuano a caratterizzare la sua attività agonistica ai più alti livelli”.

Le Farfalle azzurre (la squadra è composta da Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Martina Santandrea, Anna Basta, Letizia Cicconcelli e, appunto, Agnese Duranti) hanno ottenuto il punteggio totale di 25.400 (seconda la Russia con 25.300 punti, terzo il Giappone con 24.950) mettendo in scena un esercizio di altissimo valore tecnico sulle note dell’Overture di Romeo e Giulietta.

Agnese non è solo un’atleta magnifica, una ragazza seria che vive con grande passione la sua attività sportiva – sono state le parole del consigliere comunale con delega allo sport Massimiliano Montesima un esempio a cui tante ragazze e tanti ragazzi possono guardare con ammirazione, maturando la consapevolezza che, al netto delle scelte che ognuno può fare nella vita, l’impegno ed il sacrificio possono essere portatori di grandi, grandissime soddisfazioni”.



Commenti