Menu sport


Festeggia oggi 45 anni il Presidente del Moto Club Spoleto Daniele Cesaretti, ma lo champagne lo ha stappato domenica al circuito di Vallelunga in occasione della sesta ed ultima tappa del Campionato Italiano Velocità (CIV).

Per il Moto Club Spoleto al termine di una stagione ricca di emozioni sono arrivati ben due titoli in due diverse categorie, grazie a due dei piloti licenziati proprio con il Club spoletino. Ad alzare il trofeo nella 600 Supersport è stato Lorenzo Gabellini che già da sabato si è aggiudicato il titolo 2019. A bissare ci ha pensato domenica Thomas Bianti che ha vinto la classifica finale della 300 Supersport.

 



Commenti