Menu sport


Dopo la IV commissione di ieri mattina oggi sull’argomento sport interviene anche il Partito Democratico di Spoleto con un post sulla pagina facebook ufficiale. “Sport spoletino in ginocchio: l’amministrazione in grave ritardo con i piani di riapertura.” Questo lo slogan dell’immagine postata con la seguente nota:

 “All’incontro tra la Commissione consiliare e le associazioni sportive erano assenti sia il Sindaco che il consigliere delegato allo Sport Montesi. Una mancanza di rispetto e sensibilità verso le associazioni sportive spoletine che stanno vivendo un periodo di crisi già da molto tempo, aggravato oggi dall’emergenza covid-19.

Alla riunione, a cui hanno partecipato anche i nostri consiglieri Marco Trippetti e Carla Erbaioli, le associazioni spoletine hanno fatto presente la loro preoccupazione, anche perché dal 25 maggio il governo consentirà la riapertura di centri sportivi, palestre e piscine, ma Spoleto non è pronta almeno per ciò che concerne gli impianti di proprietà pubblica. In più, ci sono forti dubbi che il budget stanziato dal Comune per la sanificazione dei locali, appena 3500 €, possa bastare per tutti gli impianti; ciliegina sulla torta poi il fatto che il Comune ancora non abbia dato alcuna data per la riapertura degli stessi.

Chiediamo un rapido piano di intervento del Comune per ripristinare e mettere a norma quanto prima gli impianti e dare una mano alle associazioni sportive della città anche con date certe.”



Commenti