Menu sport


Mette ancora un prestigioso trofeo nella sua bacheca personale il notaio di Spoleto Fabio Di Russo (foto), che al mondiale master di scherma porta l’a squadra italiana ad una splendida medaglia d’oro.

A Il Cairo insieme ai compagni di squadra Giovanni Abati, Fabrizio Capellini, Maurizio Galvan, Francesco Tiberi e Giulio Zuliani, Di Russo, originario della Campania, ma spoletino d’adozione, atleta del Club Scherma Roma batte in finale gli Stati Uniti col punteggio di 30-26. Fantastica la prova di Di Russo che con un parziale di 13-1 da il via alla rimonta e chiude i giochi in favore della squadra italiana.

 

 



Commenti