Menu sport


Quarantena dedicata alla storia per i tifosi della Virtus Bologna. La redazione di Forza V Nere ha approfittato di questo periodo di inattività sportiva per lanciare un sondaggio finalizzato ad individuare i cinque giocatori più amati dai tifosi che vanno a comporre il quintetto più forte di sempre.

Ancora una volta le V Nere hanno dimostrato il grande affetto nei confronti dello spoletino Roberto Brunamonti che secondo i tifosi è il miglior playmaker della storia della società bolognese. Brunamonti, Danilovic, Ginobili, Villalta e Griffith: è questo il quintetto più forte di sempre che dovrebbe essere guidato da Coach Ettore Messina.  Lo spoletino nella sfida finale per il ruolo di play ha avuto la meglio su  Antoine Rigaudeau.

Roberto Brunamonti è intervenuto sulla pagina facebook di Forza V Nere con un videomessaggio per ringraziare la fifoseria:
“Quando giocavo non pensavo mai alle stagioni passate, guardavo sempre avanti perché c’erano nuovi obiettivi, nuovi traguardi. Quando giochi in una squadra ambiziosa, cerchi sempre di dare il meglio di te stesso, pensando al presente e guardando al futuro. Quando finisce la tua attività, quando smetti di giocare, incominci a pensare a quello che è stato, alla fortuna che hai avuto nel giocare in una società meravigliosa e in una città stupenda come Bologna e quindi ti lasci andare un po’ ai ricordi, alle situazioni che hai vissuto. Lo faccio con gioia con piacere perché sono stato molto fortunato e magari ogni tanto un filo di malinconia mi prende. Sapere che voi tifosi, facendo questo sondaggio, riaprendo un libro ipotetico di tutti questi anni della Virtus, mi avete messo tra i migliori mi riempie di gioia e mi emoziona, mi fa molto piacere e quindi vi ringrazio tantissimo. Certo ora la nostra squadra non sta giocando, il campionato è fermo le manifestazioni più importanti come le olimpiadi, non si possono disputare. In questo momento noi siamo solo dei tifosi, siamo in panchina, e dobbiamo fare il tifo per chi sta giocando una partita importantissima per la nostra salute, medici, infermieri e tutti gli operatori della sanità. Noi possiamo solo restare a casa e rispettare le regole, da buoni sportivi e sperare che questa cosa finisca quanto prima per poi tornare a vedere la nostra squadra.”

 

Il messaggio di Roberto Brunamonti

Il capitano ci ha regalato bellissime parole. Sono per voi!#ForzaVNere

Pubblicato da FORZA VNERE su Lunedì 20 aprile 2020

 

 



Commenti