Menu sport


La neve in Umbria deve ancora arrivare, ma la stagione dello Sci Club Spoleto non è mai finita. Giunto ormai al 52esimo anno di vita, il Club Spoletino affiliato Fisi è a tutti gli effetti una delle associazioni sportive virtuose della città ed è pronto per una stagione invernale 2018/2019 ricca di attività ed iniziative.

A riconoscere il valore sportivo del longevo Sci Club è stato anche il Coni Regionale, che lunedì, a Perugia a Palazzo Donini, ha premiato il Presidente Pietro Morichelli con la stella di bronzo al merito. A consegnare il prestigioso premio è stato il Presidente del CUM (Comitato Fisi Umbria-Marche) Doriano Deminicis (foto).

Il premio arriva proprio alla vigilia di quello che può essere considerato l’avvio ufficiale della stagione, almeno per gli atleti del gruppo agonistico. Da domani infatti gli agonisti del Club saranno impegnati in una 4 giorni di allenamento di alto livello niente meno che in Val Gardena. Gli sciatori spoletini avranno l’occasione di assistere alle gare di Coppa del Mondo previste fino a lunedì, ma saranno impegnati anche negli allenamenti, agli ordini dei maestri Andrea Silvestri e Gabriele Barbacucchia. Per la cronaca la pista degli allenamenti sarà la stessa della nazionale Norvegese dei vari Svindal, Jansrud e Kristoffersen.

“La squadra agonistica – afferma il Presidente Morichelli – è composta da circa 35 atleti ed atlete. Ci sono i giovanissimi a partire dai 5-6 anni e gli atleti master. L’atleta più esperto è Paolo Maestripieri con i suoi 63 anni. Non ci fermiamo neanche in estate ed abbiamo organizzato tre sezioni di allenamento a Le Deux Alpes, allo Stelvio e in Val Senales. La stagione agonistica quest’anno, di comune accordo con gli altri sci club del Cum, inizierà direttamente sulle Alpi con una tre giorni che prevede 4 giganti e 2 Slalom. Sull’Appennino si torna con una gara del circuito Master. Il Memorial Angelo Angelini Paroli invece si terrà il 17 e 18 febbraio a Bolognola”.

Lo sci club Spoleto però non è solo agonismo infatti può vantare ben 200 tesserati provenienti da tutta l’Umbria. Sul fronte della promozione dello sci alpino, il Club organizza, tra Natale e la Befana una, una serie di corsi rivolti ai bambini. Per la classica settimana bianca invece è stata scelta la località di Latuille e l’organizzazione è a cura dell’agenzia di viaggi Jazz Travel.

Il club Spoletino nel mese di settembre ha rinnovato le cariche del consiglio di amministrazione confermando la Presidenza a Pietro Morichelli. Il vicepresidente per il quadriennio olimpico appena iniziato è invece Giovanni Angelini Paroli. All’interno del Cum lo sci spoletino è rappresentato in quota atleti da Elisabetta Mazzoli.

Affiliazione: La Tariffa per affiliarsi allo Sci Club, e di conseguenza alla Fisi, è di 50 euro e oltre ad una serie di agevolazioni la sottoscrizione della tessera prevede anche l’assicurazione contro terzi (Tariffa bambini 30 euro).

 

 

 



Gallery


Commenti