Menu sport


di Gianfranco Merigioli – Il pluricampione del mondo Gianluca Formicone della Bocciofila Caccialanza di Milano si è aggiudicato il 3° Memorial Carmeli Sergio gara Elite di bocce organizzata in maniera esemplare dalla Bocciofila Clitunno.
A questa Kermesse boccistica ha partecipato il “Gotha” del boccismo nazionale a partire appunto dal campionissimo  FORMICONE della Caccialanza di Milano per proseguire poi con NANNI, DI NICOLA e SANTUCCI della Boville di Roma, SANTORIELLO della E.Millo di Salerno, MANUELLI  della Rubierese di Reggio Emilia, di MILORO  della Colbordolo di Pesaro (Questi tutti atleti di cat A-1). Dopo le avvincenti eliminatorie NEI GIRONI  disputatIsi in mattinata sui vari bocciodromi dell’Umbria sono pervenuti al girone finale i seguenti giocatori che si sono classificati nell’ordine:
1 – Gianluca FORMICONE della Caccialanza Milano
2 – Michele PALAZZETTI della S.Angelo di Perugia
3 – Roberto SEGHETTA della Sangiustese di Macerata
4 – Gianluca MANUELLI  della Rubierese di Reggio Emilia
5 – Alessio PROIETTI della Bocciofila Acquasparta (TR)
6 – Alfonso NANNI della Boville di Roma
7 – Luca VALECCHI della Bocciofila Città di Perugia
8 – Stefano FINAURO della S.Angelo di Perugia.
Di fronte ad un numerosissimo pubblico (sono stati notati spettatori anche da fuori Regione), richiamato dal “parterre” di giocatori presenti a questa competizione è stato sviluppato un notevole livello di gioco negli incontri disputati, facendo andare in visibilio gli spettatori in certe giocate di altissima spettacolarità.
La premiazione dei vincitori è stata effettuata da Angela e Simone Carmeli, figli del compianto Sergio di cui è stato disputato il Memorial, alla presenza del Vice Presidente Vicario della Federazione Boccistica Nazionale Moreno ROSATI, dal Presidente Regionale FIB Umbro BRUTTI, dal sindaco di Campello Maurizio CALISTI e dal Presidente della Bocciofila Clitunno Andrea Marchini.


Commenti