Menu sport


Tre partite, tre vittorie. È questo il ruolino di marcia della GE Spoleto 1932, che, dopo aver osservato il turno di riposo riparte con la bella vittoria in casa del Norcia. 9 punti in classifica per gli uomini id Mister Stefano Bencivenga che per capire l’effettivo valore della squadra attende di affrontare le big del campionato Ferentillo e San Luca.

A Norcia per gli spoletini la gara parte in salita. Dopo appena 17’ minuti di gioco l’ex 4 Castelli El Zahar porta in vantaggio i padroni di casa. La reazione è immediata e Pugliese calcia alla perfezione una punizione infilando la palla in rete per l’1 a 1. Partita dura con entrambe le squadre non concedono nulla fino al 44’, quando Panella sugli sviluppi di un calcio d’angolo, al limite dell’area piccola, si trova il pallone sui piedi e di destro batte il portiere. A fine primo tempo infortunio alla caviglia sinistra per il portiere Luciani (foto). In porta va Matteo Murasecco, difensore, anche lui infortunato per un colpo ad una caviglia subito mercoledì sera nella gara di coppa contro il Rivo ad Ospedalicchio, visto che anche gli altri due portieri Scerna e Mazzocchi sono infortunati.

Vittoria preziosissima per le tante assenze che fa classifica e morale.

 

NORCIA-GE SPOLETO 1-2

NORICA: Carucci, Petrangeli, Persanti, Taraddei N., Zulbeari, Giannoni, Gentile, Reali, Taraddei M., Volpi, El Zahar. A disp: Nario, Piccioni, Novelli, Merzoqui, Lucci, Di Giovanbattista, Bucchi, Battilocchi. All.

GE SPOLETO: Luciani (Murasecco), Murasecco, Argenti, Pugliese, Liberali, Proietti, Bufalini (Bachilli), Cocco (Bartoli), Panella, Tromello, Buccioli (Gori). A disp: Scerna, Catalani, Ura. All. Bencivenga

Reti: 17’pt El Zahar, 18’pt pugliese, 44’st Panella

 



Commenti