Menu sport


(s.g.) – Solo alla fine dei prossimi ultimi 90 minuti di gioco (il 28 aprile) si saprà quanto vale la vittoria cercata, voluta e difesa dalla Grifo Cannara che al Conte Ròvero riesce nell’impresa di fare ciò che non era riuscito ad alcuno: battere la capolista. Magra consolazione? Vedremo nell’ultima domenica di aprile cosa faranno Grifo Sigillo e Norcia nello scontro diretto e quale sarà il risultato della Grifo Cannara che riceverà il Calcio Palazzo. Tutto in alto mare per i play-out.

La Clitunno. Dà spazio alle seconde linee che faticano nel primo tempo ad arginare la voglia ospite di segnare. Qualche buona iniziativa soprattutto di Conti non trova collaborazione con gli altri compagni di reparto.

La Grifo passa al 19′ su rigore. Il fallo di Pacilio su Guerrini è netto e Polzoni pur battendo centrale non da scampo a Mariani. La Clitunno va KO al 22′ quando Agneletti mette dentro un suggerimento dei compagni.

La Clitunno si riprende nel secondo tempo. Alcuni tentativi sono murati dai difensori di Presciutti quasi sul dischetto del rigore. La formazione di casa segna al 26′. Bello, potente e preciso il passaggio di Locci per Cangelori che di testa insacca.

La Clitunno prova a raggiungere il pareggio ma la supremazia di gioco in mediana non si traduce in occasioni gol oppure costringono Campana (portiere ospite) a molti interventi con i pugni.

Al termine della gara porchetta e vino offerti dall’amministrazione comunale di Campello per la vittoria in campionato della prima squadra bianco-azzurra a cui si è aggiunta ieri la salvezza diretta della formazione juniores.

CLITUNNO – GRIFO CANNARA 1-2 (0-2)

CLITUNNO: Mariani; Baronci, F. Proietti (27’st Boraschini); Paci, Locci, Appolloni (15’st Bucciarelli); Candelori, Pacilio (10’st Rossi), Conti, Cavadenti, Capoccia (10’st Arcangeli). A disp.: Lazzarini, G. Proietti, Rosi, Campana, Benedetti. All.: Fabrizio Giusti

GRIFO CANNARA: Campana; Ursini, Guerrini; Agneletti, Pescialoi, Galligari; Perugini, Camilletti (37’st Botticchia), Polzoni (43’st Roscini), Angelucci (22’st Brunetti), Cimarelli. A disp.:Antonini, Diotallevi, Zanna, Mattonelli, Di Filippo. All.: Giordano Presciutti

ARBITRO: Alessio Liti di Terni

RETI: 19’pt rig Polzoni, 22’pt Agneletti, 26’st Candelori



Commenti