Menu sport


Bastava un punto alla Superga 48 di Master Carlo Mollaioli per festeggiare con una giornata di anticipo la salvezza, ma alla fine, grazie alla doppietta di Buccioli, subentrato nella ripresa ne sono arrivati 3. Poco cambia per la 4 Castelli di Peppe Sabatini che la permanenza nel campionato di I categoria l’aveva già conquistata da qualche settimana.

Primo tempo avaro di emozioni con l’unica vera occasione di marca ospite grazie ad un bel tiro di Alban Gjata dal limite respinto dall’estremo difensore di casa Busciantella. I padroni di casa ci provano con un tiro da fuori allo scadere, ma la palla termina alta.

Nella ripresa è la Superga a ripartire in avanti, ma la 4 Castelli si rende pericolosa con un colpo do testa su angolo di Morbidoni. Al quarto d’ora Settimi con un sinistro potente scheggia la traversa. La svolta alla gara arriva con l’ingresso di Buccioli che al 25’ porta in vantaggio i rossoblu di Mister Mollaioli. La pioggia rende il campo scivoloso e lo stesso Buccioli chiude definitivamente i giochi segnando la rete del 2 a 0 che vale anche la doppietta personale.

 

4 CASTELLI-SUPERGA 48 0-2

4 Castelli: Busciantella (27st Cardinali), Cuna, Orazi (25st Baciu), Santi M., Morbidoni, Di Giacomo, Patito(35st Fibraroli), Lupi,  Stramaccioni, Cariani, Pennacchi. A disp. Cardinali, Fibraroli, Lucaj, Zepponi, Baciu, Cordella All. Sabatini.

Superga 48: Spiccia, Ciamarra (13st Perrotta), Settimi, Proietti, Parmegiani, Gramaccioni, Radici, Gjata Al., Celesti (20st Ammenti), Balzamo (25st Buccioli), Peroni( 20st Gjata Ar). A disp. Camovik, Ammenti, Gjata Ar., Tiburzi, Buccioli, Perrotta, Cadini. All. Mollaioli

Arbitro: Leorsini di Terni

Reti: 25’st, 38’st Buccioli

 



Commenti