Menu sport


4^ giornata di ritorno per il girone C del campionato di I Categoria con i giochi per la vittoria finale che dopo la sconfitta della settimana scorsa della capolista C4 in casa della Grifo Cannara si sono improvvisamente riaperti.

La Superga 48 di Mister Carlo Mollaioli è a soli 6 punti dalla C4 ed ora gli spoletini con 12 partite ancora da giocare faranno del tutto per agganciare i diretti avversari in vetta alla classifica. I rossoblu reduci dalla pesante vittoria in casa del fanalino di coda Pozzo che gli ha permesso di consolidare il 2° posto in classifica ospitano all’Ivo Rutili di Baiano il Nocera che si trova in piena corsa salvezza. Gli ospiti arrivano dalla vittoria interna contro il Bevagna. Mollaioli dovrà rinunciare ad Alessandro Gramaccioni squalificato. Nella gara di andata si è imposta la Superga per 3 a 1.

SUPERGA 48-NOCERA domenica 14,30 Ivo Rutili di Baiano

 

Cerca il riscatto la Bm8 Spoleto di Mister Momo Loretoni (foto) che ha iniziato il 2020 con tre sconfitte consecutive (compresa la gara di andata di semifinale di Coppa Primavera persa 2 a 0 in casa del Santa Sabina). Gli spoletini giocano la prima partita dell’anno in casa contro la capolista C4 reduce dalla sconfitta a sorpresa contro la Grifo Cannara. Già all’andata la Bm8 si impose a Foligno 1 a 0.

BM8 SPOLETO-C4 FOLIGNO domenica 14,30 Centro Sportivo Flaminio “Marco Montioni”

 

Va a caccia della terza vittoria consecutiva il Cascia di Mister Luca Di Pasquale che ha iniziato il 2020 alla grande battendo Costano e Schiavo. Al Santa Rita arriva il Bevagna reduce dalla sconfitta contro il Nocera. I biancocelesti intendono riscattare la sconfitta della gara di andata quando ad imporsi fu il Bevagna per 3 a 2.

CASCIA-BEVAGNA domenica ore 14,30 Santa Rita di Cascia

 

Partita difficile per la 4 Castelli di Mister Peppe Sabatini che va a fare visita ad una Grifo Cannara in grande forma, capace la settimana scorsa di battere niente meno che la capolista C4 Foligno. Il nuovo anno per la 4 Castelli è iniziato con due sconfitte. Il Cannara (15 punti) terzultima è comunque in corsa per la salvezza. La gara di andata è finita 3 a 1 per gli uomini della Valnerina.

GRIFO CANNARA-4 CASTELLI domenica ore 14,30 Rivotorto di Assisi

 

 



Commenti