Menu sport


Grande successo organizzativo per il Torneo Interregionale Under 14 maschile organizzato dalla Giromondo lo scorso 7 ottobre. Al Palazzetto Vecchio di Via Martiri si sono date battaglia quattro agguerrite formazioni di quattordicenni che a suon di canestri e difese spesso al limite della legalità si son contesi i ricchi premi messi in palio dalla società organizzatrice. A scendere sul parquet (gomma!!! sigh!!) del vecchio Ponte di Nona di Roma, campioni Regionali under 13 del Lazio della stagione 2017-18, la Virtus Assisi, vincitrice dell’analogo titolo in Umbria, la Giromondo Spoleto e l’Ubs Foligno, entrambe  con dei gruppi di ragazzi interessanti in fase di assemblamento e formazione. Al mattino Ponte di Nona e Virtus Assisi si sono imposte rispettivamente su Giromondo e UBS, nel pomeriggio la squadra spoletina si è aggiudicata al termine di un combattuto incontro la finalina terzo quarto posto mentre Ponte di Nona, sorpresa inizialmente dalla verve degli assisiati, alla lunga è riuscita ad avere la meglio, aggiudicandosi il Torneo, denominato scherzosamente “Spuntano come Funghi”, con chiaro riferimento sia al momento particolare della vita di questi ragazzi, che dall’oggi al domani spesso crescono improvvisamente proprio come funghi, sia al periodo, ottobre, tempo di passeggiate boschive alla ricerca degli apprezzati frutti del sottobosco. E del resto  anche a settembre, periodo di vendemmia, il torneo femminile allestito al Palavecchio era titolato “Grappoli di Canestri”. In cantiere il prossimo, a novembre, in cui di fronte al Palavecchio agira’, invitato dalla Giromondo, un apprezzato caldarrostaro.


Commenti