Menu sport


“Siamo assolutamente disponibili a collaborare con la nuova dirigenza dello Spoleto, ma nel rispetto delle regole.” A parlare è il consigliere comunale con delega allo sport Massimiliano Montesi, che all’indomani della conferenza stampa di presentazione dello Spoleto Calcio interviene sulla questione relativa alla gestione dello Stadio Comunale.

“Abbiamo già incontrato due volte i nuovi dirigenti dello Spoleto – afferma Massimiliano Montesi – per chiarire la questione Stadio. Al momento è in essere una convenzione per la gestione dell’impianto con la società Spoleto Calcio che scadrà nel 2020. Come ho avuto modo di dire anche ai nuovi dirigenti in questo momento ci sarebbero le condizioni per la revoca della convenzione. Oltre ad un debito di oltre 3mila euro che sarebbe dovuto essere estinto già da qualche mese la precedente gestione si era impegnata anche ad effettuare circa 20mila euro di lavori di manutenzione non eseguiti. Ad oggi inoltre il Comune non ha ricevuto ancora alcuna comunicazione ufficiale del cambio di “proprietà”.”



Commenti