Menu sport


“Ciao a tutti sono Anastasia e sono qui per annunciarvi che l’anno prossimo giocherò alla Bartoccini Fortinfissi Perugia, non vedo l’ora di iniziare, un saluto a tutti, ciao…”

Con queste parole la giovane schiacciatrice spoletina Anastasia Scarabottini (foto), in un videomessaggio ha salutato i suoi nuovi tifosi della Bartoccini Fortinfissi. La società perugina che per il secondo anno consecutivo prenderà parte al massimo campionato di serie A1 di pallavolo femminile e a far parte del roster ci sarà anche la 17enne crescita nelle giovanili della Clitunno Volley e a Marsciano dove ha disputato il campionato di serie C. La presentazione ufficiale della nuova giocatrice è avvenuta ufficialmente nel fine settimana.

Anastasia Scarabottini era già finita nel mirino dei tecnici della nazionale giovanile e la Bartoccini, saggiamente per completare il roster ha scelto in Umbria valorizzando una giovane di talento che avrà quindi la possibilità di misurarsi con le più forti atlete del mondo.

Sono molto emozionata e fiera di essere arrivata a far parte della rosa di una squadra di Serie A1, – afferma Anastasia nell’intervista pubblicata sul sito ufficiale della Bartoccini –  poi il fatto che sia una squadra della mia regione è un qualcosa in più. Ho fatto sacrifici sin da piccola e sento che fare parte di questa squadra darà inizio ad un nuovo percorso di crescita, questo non solo dal punto di vista tecnico visto che avrò la fortuna di allenarmi con delle grandi campionesse, ma anche dal punto di vista umano. All’inizio non sarà facile adattarsi ad un campionato così competitivo, specialmente in questa situazione di emergenza, ma mi aspetto comunque il meglio e spero che questa nuova stagione sia più intensa e duratura della precedente”.

Da tifosa a giocatrice: gli obbiettivi personali. – “Personalmente credo che dovrò concentrarmi sull’arrivare alla fine della prossima stagione con un bagaglio pallavolistico arricchito, non solo dal punto di vista tecnico ma anche da quello dello stare in un gruppo che rappresenta una realtà di alto livello. Già da anni seguivo la squadra come tifosa, essere arrivata a farne parte è per me un grandissimo traguardo, sicuramente però non è un punto di arrivo, più che altro sarà un punto di partenza per il mio futuro pallavolistico, sono profondamente convinta che nella pallavolo non si smetta mai d’apprendere cose nuove, questo a prescindere dall’età o dall’esperienza, ogni allenamento è un’occasione per imparare o migliorare qualcosa, che sia un gesto tecnico o l’approcciarsi verso un’altra compagna”.

 

Saluto Anastasia Scarabottini

Ultima ad essere annunciata ma avrà tanta strada davanti, è la più giovane del gruppo ed anche lei non vede l'ora di cominciare!Ancora una volta benvenuta!#Bartoccinigioiellerie #SerieA1 #Bartocciniperugiavolley #Fortinfissi #BlackAngels #iLoveVolley Lega Pallavolo Serie A Femminile

Pubblicato da Bartoccini Fortinfissi Perugia Volley A1 Femminile su Venerdì 26 giugno 2020

 

 



Commenti