Menu sport


(stefano gobbi) – Nel momento più difficile la Ducato ritrova la forza per cogliere tre punti fondamentali nel cammino verso la salvezza. La squadra punto dopo punto si allontana dalla zona play-out.

Al Migaghelli il primo tempo è abbastanza noioso solo al 22pt c’è un bello scambio del duo Tomassoni-Kola che libera quest’ultimo davanti al portiere. Kola anziché calciare cade in terra appena toccato da una mano. Invece del rigore la punta si prende l’ammonizione che gli farà saltare la partita di domenica prossima contro la Pontevecchio.

Nella ripresa al 3’ st Kola si libera bene in area si porta la palla sul sinistro ma anziché calciare cerca un dribbling di troppo.

Al 5’ Kola si libera bene in area si accentra e di sinistro calcia a giro sul secondo palo dove Mazzoni arriva per un grande intervento. Sul calcio d’angolo seguente è Piantoni ad avere una buona occasione ma il tiro va di poco a lato. All’8 gol annullato alla Ducato su colpo di testa di Sbardellati. Santarossa ravvisa un fallo dello spoletino.

Al 10’st la Ducato passa: Cavitolo va sul fondo e mette in invitante pallone dietro, Piantoni la lascia scorrere per Tomassoni che da posizione favorevole insacca.

Al 36’st prima vera occasione dei padroni di casa con Galassi che crossa per Fondi il cui colpo di testa finisce di poco sul fondo.

ANGELANA – DUCATO 0-1 (0-0)

ANGELANA: Mazzoni; Muzhani (16’st Capitini), Piccinelli; Bartolini, Lucarino, Burini; Catani (6’st Galassi), Scopetti (13’st Fondi), Passeri, Ubaldi, Confessore (13’st Ragusa). A disp.: Lenzi, Cammerieri, Bastianini, Cristofani, Cirocchi. All. Giorgio Buttò

DUCATO: Carsetti; Sbardellati, Pergolesi; Quaglietti, Barbetta, Raspa; Cascianelli (48’st Ferretti), Piantoni, Kola, Tomassoni, Cavitolo. A disp.: Cimarelli, De Palma, Copponi, Pazzogna, St. Stella, Maggiolini, Biccheri, Toppo. All.: Francesco Raggi

ARBITRO: Davide Santarossa di Pordenone. Assistenti: Adriano Buonocore e Raul Nicolae Dumitru di Gubbio

RETE: 10’st Tomassoni

 



Commenti