Menu sport


Dopo sei giornate di astinenza la Voluntas torna alla vittoria. Sotto la pioggia battente dello stadio Comunale gli uomini di Mister Michele Scapicchi, dimenticano i problemi societari e sfoderano una prestazione di carattere che gli permette di battere 4 a 1 il Castel del Piano. A dire la verità per i biancorossi, privi dei big Bacchiocchi, Gasparotto e Tittarelli che hanno preferito abbandonare la barca in avaria prima di portare in salvo l’equipaggio, si tratta del quarto risultato utile consecutivo. 15 punti in classifica mettono i biancorossi a riparo dalla zona calda.

Pronti via e la Voluntas passa dopo appena 3′ di gioco: Bella azione di Di Domenicantonio che entra in area e serve l’accorrente Pigazzini che da due passi insacca per l’1 a 0. Il pari degli ospiti arriva al 17′ quando il centrocampo di casa perde palla Merxous ne approfitta entra in area e serve Sisani, che sul secondo palo infila in rete alle spalle di Palanca. Gli ospiti si rifanno vedere al 30′ con Mancini che dalla destra mette al centro per Merxous, ma il suo tiro da centro area finisce alto. La Voluntas risponde con un destro di Di Domenicantonio, che servito sulla destra da Veneroso cerca il secondo palo ma il tiro termina sopra alla traversa. Al’ 36′ Mazzasette entra in area dalla sinistra, ma calcia sull’esterno della rete. Al 44′ il Castel del Piano colleziona forse l’azione più pericolosa del primo tempo, Mancini entra in area sulla destra e pesca Sisani a centro area, ma Palanca è bravo e di piede respinge il tiro ravvicinato. Il vantaggio della Voluntas arriva allo scadere con Storani che servito da Veneroso, infila in rete da posizione favorevole.

La Voluntas riparte in avanti e al 6′ si rende pericolosa con una bella azione di Di Domenicantonio, bravo a servire Storani, ma sul cross non c’è nessuno per la deviazione. I padroni di casa vanno vicinissima al tris al 24′ con una bella azione di Pigazzini che appoggia su Veneroso bravo ad aprire sulla sinistra per Storani, ma il suo sinistro ad incrociare lambisce il palo dalla parte opposta. Due minuti più tardi Veneroso fallisce un goal clamoroso, in contropiede Storani sale sulla sinistra e mette al centro per lo stesso Veneroso che due passi calcia alto. La risposta del Castel del Piano è immediata con Paradisi che da centro area in acrobazia conclude alto. Finale di partita tutto per la Voluntas: Al 32′ arriva il tris grazie ancora ad una splendida azione di Di Domenicantonio che si libera dei difensori avversari ed appoggia in area per Gramaccioni che da due passi infila in rete. Il poker è servito al 39′ ancora in contropiede Pigazzini salta l’uomo e pesca Di Domenico al centro dell’area che infila il rete. La partita finisce dopo nen 7 minuti di recupero con i biancorossi che tornano a festeggiare la vittoria.

 

VOLUNTAS SPOLETO-CASTEL DEL PIANO 4-1

VOLUNTAS SPOLETO: Palanca, Ahmetovic (45’st Raggi), Zeetti, Pulci, Sensi (6’st Sensini), Gramaccioni (44’st Parmegiani), Maulini, Storani (28’st Della Spoletina), Veneroso (37’st , Pigazzini, Di Domenicantonio. All. Scapicchi

CASTEL DEL PIANO: Marianeschi (21’st Cocchini), Barluzzi, Pencelli, Tempesta, Melillo, Salvucci (16’st Paradini), Merxous (44’st Sisti), Mazzasette (21’st Federici), Siena (35’st Rombini), Sisani, Mancini. All.

Arbitro: Piero Marangone di Udine

Reti: 3’pt Pigazzini, 17’st Sisani, 45’pt Storani, 32’st Gramaccioni, 39’st Di Domenicantonio

 



Gallery

voluntaspoleto45
ECCELLENZA: Una Voluntas anima e cuore torna alla vittoria, poker al Castel del Piano

Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia AmiciPiazza Giuseppe Garibaldi, 3 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]