Menu sport


Mister Ezio Brevi (foto) è il nuovo allenatore della Ducato Spoleto. Ad annunciarlo è il direttore generale della società di San Giacomo Stefano Proietti Costa a poco più di un ora di distanza dalla notizia dell’esonero del tecnico Francesco Raggi che insieme a Lucio Stella ha guidato la squadra nelle prime cinque partite di campionato.

Brevi che proprio nelle ultime ore è stato colpito da un grave lutto familiare, si è spento il papà Camillo, si trova a Milano e non potrà sedere in panchina mercoledì sera per la partita di andata di semifinale di Coppa Italia. L’ex giocatore della Ternana dovrebbe esordire domenica prossima nella gara interna contro il Pontevalleceppi.

“Ringraziamo vivamente Mister Francesco Raggi per tutto quello che ha fatto sulla panchina della Ducato a partire dalla salvezza della passata stagione – ha affermato Proietti Costa – ma siamo stati costretti a prendere una decisione dolorosa. Con Mister Brevi avvieremo un progetto finalizzato a fare il salto di categoria ameno entro un paio di anni.”

Mister Ezio Brevi ex giocatore di calcio professionista che ha calcato anche i campi di serie A, già in occasione della presentazione della società al teatro Romano (foto) di due sabati fa era stato presentato come responsabile del settore giovanile. Ora dopo cinque anni di assenza torna in panchina. L’ultima stagione nel ruolo di allenatore è stata quella 2014-2015, quando in serie D ha raggiunto una storica salvezza con la Voluntas Spoleto. L’esordio in panchina sempre in serie D nel 2011 con lo Sporting Terni.

A Mister Ezio Brevi le più sentite condoglianze da parte della redazione di spoletosoprt.it per la scomparsa del padre Camillo.

 

 



Commenti