Menu sport


Tre punti importantissimi per la salvezza della Ducato che domina il derby cittadino contro uno Spoleto apatico e poco concreto. I padroni di casa sbloccano il risultato nel primo tempo con Kola, lo Spoleto non reagisce e nella ripresa Zandroni evita il raddoppio di Tomassoni. Finisce 1 a 0 per gli uomini di Mister Raggi che costringono i biancorossi del collega Cavalli alla quarta sconfitta consecutiva.

Il primo squillo della partita è  degli ospiti al 6′ con un tiro ad incrociare dal vertice destro dell’area di Ubaldi che finisce alto. La risposta di Kola arriva al quarto d’ora con un sinistro a girare dalla destra, ma il tiro è  debole e Zandrini blocca a terra. Il vantaggio della Ducato arriva al 22′ quando Tomassoni serva in profondità Kola, che controlla, supera Boninsegni ed insacca per l’1 a 0. Prima del riposo la Ducato colleziona ancora una bella azione con Tomassoni che apre per Cavitolo, ma Zandrini ci arriva in uscita.

Pronti via ed un colpo di testa di Luparini su punizione di Pigazzini è controllato da Carsetti. Lo Spoleto gestisce la palla ma non crea occasioni da rete. Al 23′ la Ducato ha l’occasionissisma per raddoppiare con Piantoni che dalla destra trova Tomassoni al limite dell’area, il suo destro è potente ma Zandrini respinge con il corpo. Un tiro di Pigazzini viene controllato con facilità da Carsetti. Al 24′ si rende pericoloso ancora lo Spoleto con Ubaldi che entra in area e incrocia dalla destra, ma l’estremo difensore della Ducato respinge. Al’34’ Ubaldi entra ancora in area, dalla sinistra, ma da posizione ravvicinata calcia fuori. Nel finale la Ducato gestisce la palla e dopo 6 minuti di recupero arriva il fischio finale che assegna il derby agli uomini di mister Raggi.

 

DUCATO-SPOLETO 1-0

DUCATO 4-2-3-1: Carsetti,  Piantoni, Barbetta, Raspa, Pazzogna ( 30’st Sbardellati), Quaglietti, Ammenti (42’st Emili), Cascianelli (20’st De Palma), Tomassoni, Cavitolo, Kola. A disp: Cimarelli, Ferretti, Moretti, Copponi, Maggiolini, Toppo All. Raggi

SPOLETO4-3-1-2: Zandrini, Sensi (40’st Ceccarelli), Papini, Boninsegni (45’pt Bellucci), Olivieri, Peppoloni (4’st Gbale), Donnola (20’st Di Patrizi), Bianchi, Pigazzini, Luparini, Ubaldi. A disp: Scerna, Parmegiani, Vinha, Colangelo, Gori. All. Cavalli

Arbitro: Alessio Amadei di Terni

Reti: 22’st Kola

 

 

 



Commenti