Menu sport


(stefano gobbi) – Nella sua nuova veste di Direttore Generale e Sportivo Stefano Proietti Costa ci parla della Ducato che verrà.

Ci può dare l’ufficialità della riconferma di Francesco Raggi alla guida della formazione giallo-verde-blu che affronterà l’anno prossimo il campionato di Eccellenza?

“Certo confermo che sarà ancora Francesco Raggi alla guida della prima squadra della Ducato nella prossima stagione. Al suo fianco confermatissimo Lucio Stella”.

La juniores? “ancora non abbiamo definito accordi per la figura di allenatore della juniores. Spero entro breve di trovare anche per la squadra che affronterà l’A1 del massimo torneo giovanile umbro, la giusta guida tecnica”.

Vediamo il discorso rosa della prima squadra: “confermati: Fabio Arcangeli (84), Marco Raspa (82), Alessandro Tomassoni (86), Mikele Kola (93), Emiliano Quaglietti (85) e sono fortemente ottimista su Luca Piantoni (93). All’appello manca Mattia Cavitolo (91) con cui già nei prossimi giorni sono programmati dei colloqui per risolvere alcuni problemi personali”.

Alla vecchia guardia, riconfermata in blocco, si aggiungerà l’esperienza di Vincenzo Romani (87) ex Voluntas Spoleto e l’anno scorso al Badesse Calcio squadra di Monteriggioni (Siena) militante nell’Eccellenza toscana.

Altri obiettivi? “E’ ancora presto per parlarne ma forse proveremo a rinforzare il gruppo con un altro mediano e un attaccante”. Nomi? “ancora è presto per farli”.

I giovani? “Confermati i non più sotto-quota: Mattia Pazzogna (99), Andrea Moretti (98), Alessio Sbardellati (99). I sotto-quota: Mirco Pergolesi (00), Francesco Ammenti (00), Gian Marco Maggiolini (01), Gabriele Emili (01), Ermal Skana (02) e Giulio Bonacci (02). Quest’elenco lo cito a memoria e mi scuso anticipatamente se dimentico qualche ragazzo. Nel caso di dimenticanze mi riprometto entro breve di fare le dovute correzioni. Aggiungo anche che abbiamo intenzione di prendere dei 2003 col gruppo della prima squadra. Di questa annata abbiamo in rosa il portiere Luigi Desideri (03) che sarà anche titolare nella juniores. Con la conferma di Giacomo Carsetti (01) tra i pali dell’Eccellenza, la Società proprio in questo delicato ruolo scommette su due dei suoi giovani più promettenti”.

Il Direttore Sportivo non lo dice ma il gruppo dei sotto-quota potrebbe arricchirsi di un elemento proveniente da altre Società. Il nome? Top Secret, ovviamente.



Commenti