Menu sport


(stefano gobbi) – Fallito il primo scontro diretto per salvarsi la Ducato inizia il mese forse decisivo di questa avventura (la prima) nel massimo torneo regionale.

Sin qui la squadra non è dispiaciuta. Ha fallito poche prove delle 16 sin qui disputate ed ha anche prodotto un buon calcio.

L’incapacità di essere maggiormente cinica sotto rete le ha permesso però di collezionare troppi pareggi e nel calcio dove contano i 3 punti il pareggio è un risultato piuttosto misero.

La pausa natalizia ha permesso di recuperare la condizione fisica di molti e gli acciacchi di qualcuno. Così contro il Lama di Guido Vicarelli (terzo in classifica) la Ducato ha voglia di ricambiare qualche torto subito nel match di andata quando perse malamente al comunale lamarino.

Mister Ricci ha chiesto ai suoi ragazzi lavoro e sacrificio per poter allontanarsi dalla zona play-out e così contro il Lama potrebbe schierare la migliore formazione: Carsetti; Moretti, Ferretti (Barbetta), De Palma, Pazzogna; Cascianelli, Piantoni, Ammenti, Cavitolo; Kola, Tomassoni.

 



Commenti