Menu sport


Torna da Orvieto con l’amaro in bocca la Voluntas Spoleto di Mister Benedetto Mangiapane perché ancora una volta gli spoletini, pur avendo disputato una buona partita sono stati beffati nel finale.

Alessandro Antonini
“Ancora una volta a decidere la partita è stato un goal arrivato nel finale con una devizione fortunata di un giocatore dell’Orvietana. Peccato perché avevamo disputato una buona gara e pur essendo andati sotto subito dopo il fischio d’inizio eravamo riusciti a pareggiare. Il portiere Zandrini è stato decisivo in almeno tre occasioni, non dobbiamo dimenticare che avevamo un assenza importante come quella di Giannattasio. Credo comunque che il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Onestamente devo dire che in avanti abbiamo qualche difficoltà non riusciamo a concretizzare le azioni che costruiamo. Anche il bomber Faconieri deve essere più concreto. I nostri avversari non vincevano da sette giornate. Adesso abbiamo due partite consecutive in casa e dobbiamo assolutamente fare bottino pieno.”

Alvaro Arcipreti
“È stata una bella partita peccato che ancora una volta siamo stati costretti alla sconfitta da un goal fortunoso con la palla che ha rimbalzato sulla schiena di un giocatore di casa. Certo per noi un punto sarebbe stato molto importante forse potevamo essere un po’ più accorti dietro, ma come detto sul goal poco potevamo fare. Condivido con Alessandro per ciò che concerne la prova di Zandrini in almeno due o tre occasioni ha evitato il goal degli avversari che sicuramente hanno avuto più occasioni di noi. Se la Voluntas oggi avesse avuto tre punti in più (2 perso con l’Angelana e uno con l’Orvietana) non avrebbe rubato assolutamente niente. Ora però arrivano due partite importanti e dobbiamo raccogliere il più possibile.”



Commenti