Menu sport


Costa d’Oro sarà ancora l’olio degli azzurri. La partnership era stata avviata già nel 2017 e l’azienda olearia di Spoleto, divenuta di recente di proprietà d gruppo francese Avril ha confermato la collaborazione con la nazionale di calcio di Roberto Mancini fino al 2022. A dare la notizia è sporteconomy.it che riporta anche le dichiarazioni del General Manager dell’azienda olearia spoletina Ivano Mocertti (foto):

Siamo convinti che la partnership tra Costa d’Oro e FIGC sarà per entrambi, come si è dimostrato per il biennio di sponsorizzazione 2017- 2018 trascorso, una grande occasione e opportunità di condivisione e associazione di quei valori che la nostra Azienda persegue da anni con quelli che la Nazionale esprime e porta con sé in tutto il mondo. Quello tra Costa d’Oro e Nazionale è un binomio di due eccellenze italiane: la prima rappresentata da Costa d’Oro che porta in Italia e nel mondo uno dei prodotti più importanti della cultura agro alimentare italiana: l’olio extra vergine di oliva; la seconda la FIGC e la Nazionale Italiana di Calcio che rappresentano oggi uno dei simboli dell’italianità più apprezzati e riconosciuti in tutti i paesi del mondo”.

Presidente della Figc Gabriele Gravina
“Siamo lieti di proseguire con Costa d’Oro una collaborazione intrapresa nel 2017 e che ci vedrà fianco a fianco ancora per il prossimo quadriennio nel quale le nostre Nazionali saranno impegnate nelle principali competizioni con l’ambizione di raggiungere traguardi importanti”.

Il marchio spoletino accompagnerà gli azzurri all’Europeo del 2020 e al Mondiale del 2022.



Commenti