Menu sport


È stata pubblicata all’albo pretorio del Comune di Spoleto la determinazione dirigenziale inerente la “approvazione graduatorie per l’anno 2019, relativamente al bando per la concessione di contributi ad enti/associazioni o altri organismi, per la realizzazione di iniziative di interesse generale e senza fini di lucro.”

“Il Comune di Spoleto – si legge nella determinazione dirigenziale –  nel mese di novembre 2019 ha pubblicato il bando sopraindicato, la cui scadenza per la presentazione delle istanze è stata fissata per il giorno 02 dicembre 2019. Il bando è finalizzato alla concessione di un contributo o di un vantaggio economico ad associazioni/enti che abbiano svolto nel corso dell’anno 2019 un’iniziativa/progetto attinente ad una specifica area di intervento. In base ai criteri fissati dalla Giunta Comunale con propria deliberazione n. 318 del 31/10/2019 sono stati ripartiti in misura percentuale fra diverse aree di intervento gli importi da concedere, per un totale di € 38.500,00.”

Sono state identificate 8 aree di interesse:

Per il settore “attività sportive, ricreative e del tempo libero” è stato destinato il 13% delle risorse pari a € 5.005 a cui è stato aggiunto l’importo redistribuito € 984,05 per un totale di € 5.989,05.

ASSOCIAZIONE/ENTE RICHIEDENTE PUNTEGGIO

1 Ass. Dilettantistica Volley Spoleto 41 € 1.585,56

2 Polisportiva dilettantistica La Fenice 40 € 1.500,00

3 Ass. promozione sociale G. Parenzi 36 € 1.000,00

3 Accademia scherma spoleto A.S.D. 36 € 1.903,49

4 A.S.D. Atomika Basket Spoleto 30 € 0,00

Al bando per il settore sport aveva partecipato anche A.S.D. Real Ducato Spoleto, ma la domanda non è stata accolta perchè “Nella proposta è riportato che si intende realizzare l’iniziativa nell’anno 2020. Pertanto non è stata realizzata nel 2019, così come previsto dal bando, quindi la domanda è da considerarsi esclusa.”

*Nota della A. S. D. Real Ducato: “La società ha presentato regolarmente la domanda, richiedendo fondi per la 5^ edizione del Torneo di Pasqua Città di Spoleto tenutosi dal 19 al 22 aprile 2019.”

TUTTE LE ALTRE ASSOCIAZIONI FINANZIATE
Per il settore attività culturali e tradizionali (€ 11.404,71) sono stati finanziati Borgowriters (€ 390), associazione Ofarch (€ 2.550,00), associazione Culturale Bisse (€ 5.000), Federazione Italiana Teatro Amatori (€ 1.000), Associazione Astra (€ 850), Galleria Officina d’Arte e Tessuti (€ 1.400), ProLoco San Brizio (€ 214). Per le attività per la promozione della conoscenza dell’identità e della memoria locale (€ 4.720,07) hanno ottenuto il contributo l’associazione Amici di Spoleto (€ 1.000), Gad La Maschera (€ 2.869,98) e l’associazione ex convittori (€ 850,09), mentre sul fronte delle  Attività di valorizzazione dello sviluppo economico (€ 7.700) è stata finanziata solo l’associazione Soul (€ 5.000). Per le attività per lo sviluppo di politiche giovanili (€ 5.005) il contributo è stato assegnato alla cooperativa Il Cerchio (€ 5.000), mentre nel settore della promozione turistica è stato finanziato (€ 3.850) è stata finanziata l’associazione Evidanse (€ 3.000). Per le attività di tutela dell’ambiente (€ 1.925), il contributo è stato assegnato alla Proloco Monteluco (€ 1.886,15).

 

 



Commenti