Menu sport


Il Comune di Spoleto si prepara ad affidare la gestione provvisoria dello Stadio Comunale alla Asd Polizia Penitenziaria. La notizia si apprende dalla determina dirigenziale  n.1059 del 19/09/2019 della  Direzione servizi alla persona: “Stadio comunale di Spoleto  approvazione bozza di convenzione per la gestione da parte dell’associazione sportiva dilettantistica Pol. Pen. Spoleto.”

A presentare la domanda per l’affidamento in gestione dell’impianto sportivo è stata la società sportiva Pol Pen in seguito alla revoca della convenzione in essere con lo Spoleto Calcio fino al 5 agosto scorso.

“Lo Stadio Comunale – si legge nella determina – è attualmente gestito direttamente da questo Ente, in quanto il 5 agosto u.s., a causa del venir meno dei requisiti di affidabilità e di buona conduzione del servizio, è stata disposta la revoca della convenzione sottoscritta con l’ A.D. Voluntas Calcio Spoleto per la gestione dell’impianto.

Considerata l’impossibilità di questo Ente di provvedere a quanto necessario per mantenere l’impianto in oggetto in condizioni idonee alla fruizione ordinaria e considerato che l’anno sportivo è già avviato e che ad oggi non è pervenuta altra richiesta, a tutela dell’ interesse generale, con Direttiva n° 276 del 03/09/2019 la Giunta Comunale ha stabilito di attivare la procedura di avviso pubblico per manifestazioni d’interesse, procedendo all’affidamento solo conseguentemente. Nell’immediato, tuttavia, prima dell’espletamento della procedura di evidenza pubblica, ha ritenuto opportuno accettare la proposta avanzata dalla Pol. Pen. per la gestione e manutenzione del campo sportivo in questo lasso di tempo.”

 

 



Commenti