Menu sport


Torna da Misano Adriatico con il primato nella classifica generale della Pre Moto3 del Civ (Campionato Italiano Velocità) il 13enne spoletino Cristian Lolli (foto) in arte Mastino #29. Un doppio secondo posto al secondo round sul circuito romagnolo ha permesso al giovanissimo talento del motociclismo spoletino di consolidare quanto di buono fatto al Mugello all’esordio stagionale e, con ben 40 punti conquistati nel week and, di portarsi in vetta a quota 69 punti, ben 19 in più di Pini che insegue al secondo posto.

Quello romagnolo è stato un fine settimana quasi perfetto per il giovanissimo pilota del team M&M, inserito dalla FMI nel progetto “Talenti Azzurri” e la prima vittoria nel campionato Pre Moto 3 è svanita per un nulla, sia in gara 1 sia in gara 2.

Il 5° tempo nelle qualifiche lascia ben sperare. In gara 1 lo spoletino ha innescato un duello al cardiopalma con Alberto Fernandez, pilota spagnolo che partecipa al campionato europeo e la vittoria è sfuggita solo all’ultima curva, quando Lolli ha perso il posteriore, regalando all’avversario appena 69 millesimi di secondo. In gara 2 lo spoletino è rimasto sempre nel gruppo di testa conducendo in più occasioni la corsa. Finale a cinque, Fernandez e Piccolo si toccano all’ultimo giro, favorendo la fuga di Pini con Lolli che si deve accontentare (si fa per dire) del 2° posto a 315 millesimi dal vincitore.

“Mi sono divertito tanto, in questo week and abbiamo fatto due doppiette, due secondi posti – ha affermato il 13enne spoletino – la gara è stata bella, combattuta, ero primo per un po’ di giri, poi sono finito ultimo nel gruppo, come gara mi è piaciuta molto. Ringrazio Talenti Azzurri, gli sponsor, tutti quelli che mi supportano e la mia famiglia.”

Ora la pausa estiva poi si torna in pista ad Imola il 5 e 6 settembre per il round 3.

 

 



Commenti