Menu sport


Un pezzo di Marconi Monini si ricompone a Cantù. Il primo ad arrivare in Brienza è stato Romolo Mariano che dopo quattro anni si è separato dall’amico Matteo Zamagni rimasto a Siena. Lo schiacciatore bergamasco che per tre stagioni ha vestito la maglia della Monini ritrova un altro amico spoletino. La società ha annunciato l’arrivo di Matteo Bertoli, che dopo Tuscania e Castellana Grotte lo scorso anno ha giocato ad Ortona.

A Cantù quindi dopo due anni si ricompone la storica diagonale di posto 4 che ha fatto sognare Spoleto con ben due finali play off.

Nuova squadra anche per l’opposto italo-cubano Williams Padura Diaz che, dopo la stagione ai Lupi di Santa Croce, l’anno prossimo vestirà la maglia di Taranto, ambiziosa società che ha acquistato il titolo sportivo di Castellana Grotte.

 



Commenti