Menu sport


L’Atomika Cosis Badiali Cashmere ci prova ma alla fine cede a Rieti. Sconfitta agrodolce per i bianconeri che perdono altri due punti dai laziali ma al termine di una gara dura escono con la sensazione di avere le carte per giocarsi la salvezza nel finale di stagione.

Bisceglia ha la rotazione accorciata dalle assenze di Boccacci e Battiloro ma una partenza perfetta dai suoi (0-9). La difesa morde e la palla gira in attacco con Scafaro che incide sotto e Rieti che va in difficoltà (11-18 al 10′). Il primo quarto indica la strada da seguire ma l’inerzia cambia totalmente nel secondo quarto che di fatto decide la partita. L’Atomika va in confusione e perde palloni in serie con Rieti che ne approfitta e ribalta la situazione. I bianconeri concedono 28 punti agli avversari e al riposo sono sotto di 11 (39-28).

Al rientro dagli spogliatoi l’Atomika riprende a giocare. Il divario torna sotto la doppia cifra, Sartini mette una tripla e i bianconeri risalgono fino al -6 con palla in mano. Rieti però sfrutta un recupero e con un paio di canestri facili ristabilisce le distanze. Da lì si gioca ad armi pari con l’Atomika che regge il campo e prova a rientrare ma senza riuscirci. Al 30′ Rieti è in controllo (58-41) e conquista due punti pesanti.

 

SMALL RIETI-ATOMIKA 68-56 (11-18; 28-10; 19-13; 10-15)

Atomika: M. Luzzi 5, D. Luzzi 15, Ceccaroni 10, Ferri 2, Di Titta 10, Sartini 3, Navarra, Tini 2, Vantaggioli, Scafaro 9. All. Bisceglia

atomika timeout 17_18


Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia MarcheseVia Filippo Brignone, 7 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]