Menu sport


Bocciofila Clitunno al centro dell’attenzione in questo fine aprile ed inizio maggio con  eventi che sono il giusto coronamento di una stagione fantastica che è stato possibile effettuare con il sacrificio di tempo e denaro del suo presidente Pino Carmeli coadiuvato in maniera esemplare dal suo staff composto da Guerrini Sergio,  Paolo Di Marco, Apolloni Giampiero, Falchi Angelo, Mancini Angelo ecc …ecc.. .

La  squadra di categoria A formata da Meriggioli Gianfranco (capitano), Lippi Giorgio, Venturini Roberto, Tittarelli Fausto, Piermarini Enrico, Urbanelli Cristiano guidati dai tecnici Paolo Di Marco e Fioroni Giuseppe è approdata alla finale dei play-off che disputerà in due incontri , andata e ritorno, contro l’agguerrita compagine dell’Aper Capocavallo di Perugia , che darà diritto a  disputare le finali nazionali al Centro Tecnico Federale a Roma  nel prossimo mese. I due incontri di andata e ritorno verranno disputati sabato 28 aprile in casa dell’Aper ed il ritorno a Campello il 5 maggio. La bocciofila ha avuto il diritto a disputare  questo playoff dopo aver vinto il proprio girone ed aver eliminato la Bocc. S.Angelo di Perugia nella prima serie di playoff con un netto 6 a 2 in casa ed aver vinto 3 a 2 il ritorno…

Altro evento importante è poi la gara nazionale ELITE individuale che verrà disputata il 1 maggio denominata 2 Trofeo Bar Ferretti e sponsorizzata appunto da Roberto Ferretti titolare dell’omonimo bar di Pissignano. A questa kermesse parteciperanno anche questa volta tutti i migliori talenti italiani  del boccismo Nazionale.. Ci saranno Formicone della Caccia Lanza di Milano, DiNicola e Nanni della Boville Roma, Savoretti e D’Alterio della Monastier Treviso, Miloro e Paolucci della Montegridolfo di Rimini, Santoriello Scolletta della Millo di Salerno, Cappellacci della Budrione di Modena oltre agli altri atleti umbri di A/1 Brutti Luca, Santucci Luca, D’Alessandro Dante ecc..

Previsto il pienone, la società Clitunno ha predisposto nel salone attiguo al bocciodromo, uno schermo gigante per dar modo a tutti gli appassionati di seguire le fasi finali del pomeriggio. In anteprima della gara di Élite, il giorno 30 aprile, l”istruttore federale Berrettoni Alfio ha organizzato una gara giovanile interregionale che si svolgerà nel pomeriggio. Un plauso va fatto alla Bocciofila Clitunno per quanto sta facendo per il movimento boccistico umbro.

 



Commenti