Menu sport


Alessandro Cappelletti è già tra gli uomini faro del nuovo corso di Torino. Ieri esordio in doppia cifra, 12 punti, per il play spoletino nella vittoria del derby con Biella (91-77), valido per la Supercoppa di A2. Cappelletti è stato anche l’uomo scelto dalla società per il messaggio di arringa ai tifosi.

Dopo il fallimento dello scorso anno, Torino è ripartita col nuovo ciclo del presidente Sardara e il marchio Reale Mutua e si appresta a una stagione nel vivo della seconda serie nazionale. Dopo l’anno alla Virtus Bologna, Cappelletti si appresta ad affrontare una stagione in cui avrà di nuovo minuti e responsabilità.



Commenti