Menu sport


Spoleto si conferma “Capitale” del grande Enduro. Si è conclusa con la cerimonia di premiazione dei nuovi campioni d’Italia di enduro la tre giorni dedicata all’ultima tappa del campionato nazionale Major Maxxis, organizzata dal Moto Club Spoleto.

Ancora una volta tutto ha girato a perfezione e l’evento è stato una sorta di prova generale in vista della tappa del mondiale 2020 che si terrà ancora a Spoleto grazie all’impegno del Moto Club ed in particolare del Presidente Daniele Cesaretti.

Grande spettacolo per la gara odierna (domenica 15 settembre), che ha visto al via da Piazza d’Armi ben 190 piloti provenienti da tutta Italia, pronti a battersi per aggiudicarsi la gara spoletina. Tre giri del tracciato con due test (cross ed enduro) per un totale di sei prove speciali che hanno impegnato duramente i partecipanti.

Per la cronaca Roberto Rota (ktm) vince la classifica assoluta della gara, precedendo Alessio Paoli (Beta) e Roberto Bazzurri (Beta).

TUTTI I RISULTATI SU www.italianoenduro.it

 



Commenti