Menu sport


Si è tenuta ieri sera al Ristorante Caminetto di Campello sul Clitunno la cena inaugurale del ri-nato Perugia Club “Amci del Grifo” intitolato alla memoria di Andrea Placidi, che nel 1992 fondò a Castel Ritaldi un club con questo nome e che cessò la sua attività a supporto della squadra di calcio del Perugia nel 1996, due anni dopo la prematura scomparsa del suo fondatore.

erano presenti per Il Perugia Calcio oltre i due calciatori Andrea Fulignati e Vlad Dragomir,  il responsabile dell’ufficio marketing  Dott. Marco Santoboni , il Team Manager  Francesco Gaudenzi e lo S.l.o. Massimiliano Rossi.

Per il Coordinamento Perugia Clubs il Presidente Mauro Trampolini, il Vice Presidente Stefano Mortini, il Delegato F.i.s.s.c. Maurizio Primieri e il Consigliere Mirco Todini.

Inoltre va segnalata la graditissima presenza del Perugia Club Valnerina del Presidente Giancarlo Ribeca detto Zugaro, che si è tesserato anche con il Club di Colle del Marchese a sugellare una amicizia e una collaborazione che va oltre l’amore in comune per il Grifo.

Naturalmente erano presenti i parenti più stretti del compianto Andrea Placidi: la mamma Veronica, la sorella Maria ed i nipoti Luca e Silvia ai quali il presidente del Club Federico Reali ed il vice presidente Stefano Fabbri, per gli amici Sorce, hanno regalato una targa commemorativa a nome di tutti i soci (oltre 100) del Club.

Importante anche la presenza del neo sindaco di Castel Ritaldi Elisa Sabbatini, grande tifosa di calcio ed in particolare del Milan, che date le attuali performance negative della sua squadra del cuore ha deciso di consolarsi un po’ nell’atmosfera di gioia e di festa che solo il grande Perugia può regalare.

La Torta Grifolissima e le foto di rito hanno concluso una serata stupenda, che ha riscosso il plauso e l’approvazione di tutti, dai soci ai dirigenti del Perugia Calcio.



Commenti