Menu sport


Si è aperta ieri a Lignano Sabbiadoro , con una cerimonia d’apertura di livello pari all’evento, la seconda edizione del “Trofeo Italia” manifestazione organizzata dal Coni Nazionale. Vera e propria mini Olimpiade, dove circa 4000 ragazzi , appartenenti a tutte le discipline sportive e provenienti da tutte le regioni italiane, dopo aver superato le fasi comunale , provinciale , nazionale si confrontano in una fase finale nazionale.

Per quanto riguarda il nostro sport , il tiro a segno, l’Umbria è rappresentata da quattro squadre, due di pistola e due di carabina, e ben tre di queste squadre appartengono alla nostra sezione. Il merito di aver raggiunto la fase nazionale oltre al grande impegno dei ragazzi, si deve ai due allenatori Mauro Pettini, allenatore di pistola e Petro Rosetti allenatore di carabina. Mauro Pettini, membro dello staff tecnico regionale, sarà anche uno dei due accompagnatori ufficiali, designati dal comitato regionale dell’UITS, dei ragazzi impegnati nelle gare. Notevole l’impegno del comitato regionale dell’UITS , guidato dal delegato Paolo Giardinieri. Oggi venerdì, afferma il presidente del TSN Spoleto Antonio Pismataro (foto) – i nostri giovani atleti saranno impegnati nelle prime gare.

 

pismataroantonio


Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia BettiViale Trento e Trieste, 63 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]