Menu sport


Di Marco Bea - Un epilogo da tregenda ed un trionfo sofferto quanto voluto per Paolo Orazi nel circuito Master Club Tricolore, terminato domenica 10 settembre con la Gran Fondo Leopardiana di Recanati. Il portacolori del Bici Club Spoleto “Castellani Impianti Elettrici” è infatti riuscito a primeggiare nella graduatoria finale, si parla di categoria M7, del prestigioso challenge a tappe amatoriale, portando a casa un risultato carico di significati sia al livello individuale che di squadra. Per centrare il successo l’atleta spoletino ha dovuto sudare le proverbiali sette camice fino all’ultimo metro della prova conclusiva in terra marchigiana, in cui si è dovuto misurare non solo con gli avversari, ma anche con delle condizioni atmosferiche ai limiti del proibitivo.

Il maltempo che a sferzato la penisola nello scorso weekend non ha infatti risparmiato la provincia di Macerata, con gli organizzatori che, per ragioni di sicurezza, sono stati costretti a tagliare un tratto di circa 40 km del percorso lungo, ricco di saliscendi e di passaggi tecnici. Nonostante le strade viscide e la pioggia, battente sin dall’avvio, Orazi ha gestito con esperienza ed acume tattico tutti i 90 km di gara, marcando nelle fasi iniziali il suo diretto rivale per la generale Enzo Barbanera (Panificio Pastificio Bernardini), per poi staccarlo grazie ad bella azione in discesa. Il 5° posto di tappa è stato quindi sufficiente per centrare il bersaglio grosso nella classifica finale, da mesi obiettivo principe della stagione per il corridore spoletino, bravo a mantenere la concentrazione e la condizione fisica su ottimi livelli per tutte le 7 manche del circuito. Grande soddisfazione in primis per il diretto interessato, reduce da un’annata non priva di difficoltà: “ Il mio 2017 non è cominciato come avrei desiderato. Mi sono portato dietro per gran parte della primavera dei problemi fisici, dovuti per lo più ad una caduta nelle fasi iniziali della Gran Fondo di Fara in Sabina del 9 aprile. Ho continuato però sempre con lo stesso spirito e la stessa voglia, senza pensare troppo a quei risultati che alla fine sono comunque arrivati. Ho fatto bene alla Nove Colli e i podi alla Gran Fondo Città di Perugia e alla Gran Fondo dei Colli Amerini mi hanno aperto la strada verso questo bel successo nel Circuito Master Club Tricolore. Sono contento per la vittoria, ma l’aspetto più importante rimane quello di divertirsi praticando un’attività sportiva, cosa che consiglio a tutti”.

Da sottolineare infine la costanza e l’impegno di Orazi e dei restanti gli atleti del Bici Club impegnati sin dal mese di febbraio nel Circuito Master Club Tricolore, onorando al meglio delle loro possibilità ognuna delle singole manche. Un risultato questo che dà ulteriore lustro a tutta la società, capace ancora una volta di piazzare un proprio elemento ai vertici di una competizione di questo genere, ricca di gare impegnative e frequentata dai migliori interpreti del ciclismo amatoriale del Centro Italia.

photography& video(1)


Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia FlaminiaVia Flaminia, 169 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]